Scienziato italiano fotografa per la prima volta la spirale del DNA

Per la prima volta, gli scienziati sono riusciti a fotografare la struttura ad elica della molecola del DNA.

La foto è stata scattata da Enzo Di Fabrizio, ricercatore presso l’Università di Genova, con un microscopio elettronico.

Fino ad ora, gli scienziati erano a conoscenza della struttura elicoidale del DNA grazie alle loro conoscenze sulla “teoria molecolare” e ad una tecnica fotografica chiamata “cristallografia a raggi X”, che converte i punti in un’immagine. Ma ora, grazie al lavoro dello scienziato italiano, è possibile vedere la molecola direttamente.

Di Fabrizio ha realizzato l’immagine tirando il filamento di DNA tra due pilastri nanoscopici di silicio. Questa nuova tecnica, ha spiegato New Scientist, aiuterà i ricercatori a capire meglio come le proteine, l’RNA e le altre biomolecole interagiscano con il DNA.

Ma anche per i non addetti ai lavori questa nuova scoperta tutta italiana ha un certo fascino: si tratta di un passo in più verso la comprensione dell’origine della vita. Le immagini sono state pubblicate sulla rivista scientifica Nanoletters.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Caro visitatore, abbiamo notato che stai utilizzando un AdBlocker. I banner pubblicitari sono importanti per noi e ci permettono poter continuare ad offrire contenuti gratuitamente. Se apprezzi il nostro lavoro, considera l’idea di disabilitare l’AdBlocker per il nostro sito. Grazie per il supporto!