domenica , 8 Dicembre 2019
Home » Nuove Scoperte

Nuove Scoperte

Misterioso oggetto interstellare entrato nel Sistema solare: si sta avvicinando

Nel Sistema solare potrebbe essere entrato un secondo, misterioso oggetto interstellare dopo Oumuamua, il famosissimo “sigaro spaziale” scoperto nel 2017. A causa dei dati prematuri e della notevole distanza del corpo celeste è ancora troppo presto per definirne le caratteristiche, ma secondo gli astronomi che lo hanno messo nel mirino avrebbe un’orbita fortemente iperbolica e giungerebbe dalla direzione del piano galattico di Cassiopea. Al momento è stato …

Leggi altro »

Spazio, scoperto a 110 anni luce dalla Terra un nuovo pianeta in cui c’è acqua. Gli scienziati: “Potrebbero esserci segni di vita”

“La vita come sappiamo è basata sull’acqua. Questo pianeta è il miglior candidato che abbiamo al di fuori del nostro sistema solare nella ricerca di segni di vita“. Giovanna Tinetti, astronoma dell’University College di Londra, ha commentato così la scoperta sensazionale fatta nel Regno Unito: secondo una ricerca del suo ateneo apparsa su Nature Astronomy, per la prima volta è stata rilevata acqua nell’atmosfera di un esopianeta le cui …

Leggi altro »

Addio insulina, effettuato a Milano il primo trapianto europeo di cellule del pancreas

Presso l’Ospedale Niguarda di Milano è stato effettuato il primo trapianto in Europa di cellule pancreatiche che ha permesso ad un paziente di 41 anni di guarire dal diabete di tipo 1 e dire finalmente addio all’insulina. La tecnica utilizzata è stata messa a punto da Camillo Ricordi che dirige il centro Diabetes Research Institute (DRI) dell’Università di Miami dove …

Leggi altro »

Genetica, “entro 10 anni l’uomo sarà immortale”

Il sito scientifico statunitense STAT afferma che, grazie ai grandi passi che sta compiendo la genetica, è ipotizzabile che entro 10 anni si arriverà alla creazione di cellule umane immuni a tutti i virus conosciuti, a cellule tumorali e radiazioni, oltre che resistenti all’invecchiamento: in pratica, qualcosa che somiglia molto all’immortalità. Gli scienziati, citati dal sito a stelle e strisce, …

Leggi altro »

Team di scienziati scopre una porta spazio-temporale in Antartide

L’Antartide non finirà mai di stupire e regalare nuove sorprese. Il continente più gelido, remoto e inospitale della Terra, con temperature che toccano anche i -80 gradi centigradi, potrebbe nascondere un vero e proprio museo archeologico, sotto la spessa coltre di ghiaccio che avvolge il 95 per cento del suo territorio e che raggiunge una profondità media di oltre 2000 …

Leggi altro »

NASA: Scoperto sistema solare con sette pianeti simili alla Terra

La ricerca di vita e di nuovi mondi fuori dal nostro sistema solare prosegue senza sosta e sono stati già scoperti pianeti simili alla Terra. La Nasa ha annunciato la scoperta di un intero sistema solare con sette pianeti simili al nostro, sei dei quali si trovano in una zona temperata in cui la temperatura è compresa fra zero e …

Leggi altro »

Ex militare USA: Esiste uno Stargate nello Yemen

Da tempo, alcuni esperti, studiano l’eventualità dell’esistenza di portali detti Stargate, scorciatoie che ci permetterebbero di attraversare distanze terribilmente lunghe in pochi secondi. Altri, più scettici, pensano che sia solo frutto della fantasia di alcuni registi di fantascienza. Secondo altri invece questi portali “spaziotemporali” potrebbero essere presenti anche sulla terra e venire utilizzati da esseri di altri mondi per visitare …

Leggi altro »

Ora è ufficiale: i traumi si ereditano da genitori a figli e nipoti fino a tre generazioni

Lasciano cicatrici indelebili, segni che si tramandano per generazioni. I traumi possono essere ereditari, le paure passare da padre in figlio. E segnare vite. Queste trasmissioni genetiche sono state studiate sui topi ma probabilmente hanno effetto anche sull’uomo. Il processo per il quale i traumi possono essere tramandati fino alla terza generazione. Il segreto di questa ereditarietà si nasconde nei …

Leggi altro »

Fiumi e laghi di azoto su Plutone

Continuano ad arrivare le immagini scattate dalla sonda New Horizons quando, nel luglio del 2015, ha sorvolato Plutone. Alcune delle fotografie arrivate proprio nelle ultime settimane danno l’impressione che ci siano laghi e fiumi congelati di colpo. In effetti, un gruppo di ricercatori sostiene che un tempo laghi e fiumi c’erano, ma di azoto liquido che scorreva sul pianeta nano come …

Leggi altro »