Qual è la più profonda perforazione in oceano?

La perforazione oceanica più profonda è quella del Tiber well, che la British Petroleum ha realizzato nelle acque del Messico: dal fondo del mare, a 1.259 m dalla superficie, si spinge nella crosta terrestre per altri 10.685 m.

Oltre ad aver segnato il record assoluto di perforazione in mare, il pozzo risulta tra i più profondi mai realizzati sul pianeta. Il record assoluto è detenuto però dal pozzo perforato a Kola, nel nord della Russia, che toccò i 14.000 m di profondità (il valore esatto non è mai stato divulgato).

Per la scienza. Il pozzo più profondo mai realizzato in oceano per ricerche scientifiche raggiunge invece i 2.111 m, è stato realizzato negli anni Settanta e si trova al largo del Nicaragua. Recentemente la nave oceanografica Joides Resolution ha perforato al largo della Nuova Zelanda un pozzo di 1.925 m di profondità dal fondo dell’oceano, che permetterà di ottenere informazioni dettagliate sul clima del pianeta negli ultimi 35 milioni di anni.