Chi fa le pulizie nella Stazione spaziale?

A bordo della Stazione spaziale internazionale le pulizie sono suddivise tra tutti gli astronauti: ciascuno deve tenere in ordine la propria cuccetta e non lasciare nulla di sporco dopo i pasti.

Alla responsabilità individuale è lasciata anche la pulizia relativa agli esperimenti svolti dagli scienziati. Il comandante, invece, ha la responsabilità della pulizia dei sistemi più complessi, ma può incaricare gli altri astronauti di eseguire il lavoro a turno. Essi devono verificare, ad esempio, che i filtri dell’anidride carbonica prodotta dalla respirazione siano in efficienza, che la toilette funzioni a dovere e così via.

Va sottolineato, però, che tutte le apparecchiature sono controllate dai computer di bordo e che nello spazio non esiste sporcizia ambientale, come la polvere proveniente dall’esterno o lo smog cittadino.