venerdì , 18 Gen 2019
Home » Fenomeni Inspiegabili » Ricercatori scompaiono dopo aver individuato un oggetto metallico in un cratere in Russia

Ricercatori scompaiono dopo aver individuato un oggetto metallico in un cratere in Russia

Ricercatori scompaiono dopo aver individuato un oggetto metallico in un cratere in RussiaUn gruppo di ricercatori dell’Accademia Russa delle Scienze stavano indagando su uno dei grandi crateri comparsi di recente nella Siberia russa quando i loro strumenti hanno rilevato sul fondo del cratere un “oggetto non identificato che assomiglia ad una capsula spaziale”.

Poco dopo e in modo inspiegabile il collegamento telefonico satellitare della squadra di ricercatori si interruppe improvvisamente e da allora si sono perse le tracce dei ricercatori.

Nella zona è stato inviato un elicottero per il soccorso il cui equipaggio ha riferito di aver avuto delle difficoltà meccaniche durante il volo sopra l’area dove sono scomparsi inspiegabilmente i ricercatori.

Al momento della scomparsa il team di ricercatori stava effettuando delle misurazioni in prossimità del cratere, quando avrebbero individuato sul fondo del cratere un oggetto grigio, composto di un metallo sconosciuto sulla terra che giaceva ad una profondità di 48 metri.

Ricercatori scompaiono dopo aver individuato un oggetto metallico in un cratere in Russia

In attesa di ulteriori aggiornamenti sul fatto resta il mistero su questa storia, forse la squadra è scomparsa dopo aver scoperto un’astronave aliena la cui presenza non doveva essere rilevata?