mercoledì , 20 Novembre 2019
Home » Ignoto e Paranormale » La mummia bambina che apre gli occhi ogni giorno

La mummia bambina che apre gli occhi ogni giorno

La mummia bambina che apre gli occhi ogni giornoNei sotterranei del Convento dei Cappuccini di Palermo, ci sono le Catacombe contenenti dei corpi mummificati, tra queste, la più famosa è quella di una bambina di 2 anni, morta circa 100 anni fa.

Il corpo della bambina è quasi intatto poiché mantenutosi bene e insieme a tutte le altre mummie del cimitero, vengono sorvegliate 24 ore su 24 da alcune telecamere.

Pare che negli ultimi tempi, la mummia bambina apra gli occhi e poi li richiuda ogni giorno. Il mistero ha in parte anche terrorizzato i più superstiziosi, mentre ha attirato l’interesse degli studiosi e dei curiosi.

Gli studiosi ritengono si tratti di un fenomeno legato all’umidità, mentre qualcun’altro pensa anche che sia un’operazione per dare maggior visibilità al Convento.

La mummia bambina che apre gli occhi ogni giorno

Rosalia Lombardo, è questo il nome della bambina defunta mummificata su richiesta del padre nel 1920, morta per un’infezione ai bronchi o probabile polmonite; fu imbalsamata dal professor Alfredo Salafia, lo stesso che si occupò di imbalsamare il cadavere di Francesco Crispi.

La mummia bambina che apre gli occhi ogni giorno

Apre e chiude gli occhi ogni giorno e qualcuno pensa si tratti di un fenomeno inspiegabile, altri, i più scettici, stanno cercando di trovare le soluzioni più logiche, ad ogni modo questo luogo inquietante continua ad affascinare.