sabato , 21 Settembre 2019
Home » Natura e Pianeta Terra » Ragni assassini invadono la Spagna

Ragni assassini invadono la Spagna

Ragni assassini invadono la SpagnaSi stanno diffondendo a macchia d’olio alcuni ragni molto pericolosi originati degli Stati Uniti ma che hanno fatto la loro comparsa nella città spagnola di Siviglia.

Questo ragno dal veleno tossico, appartiene alla specie dei brown recluse spider e il loro morso può causare delle vere e proprie necrosi della pelle che se non curate rapidamente possono creare danni irreversibili.

Diversi esemplari di questo ragno sono stati trovati dai residenti del quartiere di Montequinto, barrio di Dos Hermanas e dato che questo tipo di ragno non ama il sole tende a nidificare in luoghi chiusi.

Se la persona morsa dal ragno è particolarmente sensibile alle punture di insetto, le conseguenze possono essere molto gravi: può formarsi una necrosi che rende necessaria un’operazione con innesti di pelle.

Questo ragno è esteticamente molto particolare, riconoscibile per il colore marrone e una macchia a forma di violino sulla testa. Hanno inoltre un corpo più grande della media dei ragni; vivono in ambienti chiusi e poco ventilati come ripostigli, garage ma anche mobili, dietro alle cornici dei quadri, nelle crepe dei muri o negli sfiati dei bagni, dove nidifica.

Ragni assassini invadono la Spagna

Difficile debellare il pericoloso ragno dai quartieri di Siviglia: gli esperti consigliano di ventilare tutte le stanze di casa e muniti di un potente insetticida, spruzzarlo nelle zone più a rischio.