martedì , 11 Dic 2018
Home » Scienza e Nuove Tecnologie » La NASA sta per sperimentare un disco volante

La NASA sta per sperimentare un disco volante

La NASA sta per sperimentare un disco volanteLa NASA sta per sperimentare per la prima volta nella storia, il lancio di un disco volante. L’esperimento avverrà nell’Oceano Pacifico, sopra le isole Hawaii e dovrebbe essere eseguito nel mese di Giugno 2014.

Se tutto funzionerà bene come previsto, i dischi volanti entreranno nel sistema dell’Us Force e servirà per trasportare materiali nello Spazio fino a Marte.

L’apparecchio a forma disco, è stato definito “rallentatore aerodinamico pneumatico supersonico”. Secondo quanto progettato, il “disco” viene attaccato alla base della navicella per garantire una frenatura sull’atmosfera di Marte, nonché un atterraggio morbido sulla superficie del pianeta rosso.

Il dispositivo è dotato di un enorme paracadute di 33,5 metri di diametro , che per due volte ha portato il Rover Curiosity e dovrebbe garantire un atterraggio di successo di carichi pesanti sulla superficie del globo, compresi i veicoli senza equipaggio residenziali e moduli per il ritorno sulla Terra.

La NASA sta per sperimentare un disco volante

Durante le prova di volo sul Pacifico, il disco sarà azionato da due reattori che verranno frenati da un paracadute immenso come quello già usato su Marte per far atterrare Curiosity.