sabato , 21 Settembre 2019
Home » Astronomia e Spazio » La Nasa lancia l’allarme rosso: stelle in fuga verso la nostra galassia

La Nasa lancia l’allarme rosso: stelle in fuga verso la nostra galassia

La Nasa lancia l’allarme rosso: stelle in fuga verso la nostra galassiaL’hanno chiamato HVGC-1 il pericoloso ammasso di stelle che sta viaggiando pericolosamente in direzione via Lattea, dopo aver preso la fuga dalla loro galassia, la M87.

L’ammasso globulare avrebbe, secondo gli scienziati, guadagnato velocità in seguito a un’interazione con la coppia di buchi neri ubicata al centro della galassia gigante e, alla velocità di 2 milioni di chilometri all’ora, ha rapidamente abbandonato la M87 diretta verso la nostra galassia, tanto da preoccupare anche la NASA che ha lanciato l’allarme rosso.

Era già capitato prima di vedere stelle abbandonare la loro galassia ma questa è la prima volta che un intero ammasso globulare lo fa e a una velocità spaventosa. Al momento l’Hyper Velocity Globular Cluster sta viaggiando nel vuoto tra galassie.

L’ammasso globulare è formato da reliquie dell’universo primordiale, migliaia di stelle situate nel raggio di poche decine di anni luce e se la Via Lattea ne ha solo poche centinaia, la galassia M87 ospiterebbe migliaia di ammassi di stelle.

La Nasa lancia l’allarme rosso: stelle in fuga verso la nostra galassia

La scoperta è stata fatta da una squadra dell’Harvard Smithsonian Center for Astrophysics che ha pubblicato la ricerca sul The Astrophysical Journal Letter e, come spiegano gli scienziati, è avvenuta per un colpo di fortuna dopo aver passato anni a studiare lo spazio intorno alla galassia gigante.

L’ammasso stellare si muove talmente velocemente da aver già lasciato la sua galassia da tempo; molte stelle dell’ammasso sono già state sbalzate via dai giochi gravitazionali dei buchi neri ma il resto è ben compatto e viaggia a velocità elevatissime. L’attenzione dunque rimane alta perché se entrasse nella Via Lattea andrebbe seriamente tenuto sotto controllo.