sabato , 15 Giu 2019
Home » Astronomia e Spazio » L’asteroide 2014 DX110 sta per sfiorare la Terra

L’asteroide 2014 DX110 sta per sfiorare la Terra

L'asteroide 2014 DX110 sta per sfiorare la TerraQuesta sera un asteroide di circa 30 metri di diametro sfiorerà la Terra, il corpo celeste, chiamato DX110, passerà a distanza molto ravvicinata, inferiore a quella che separa la Terra dalla Luna. Il passaggio è atteso intorno alle 22:07 ora italiana.

Secondo l’astrofisico Gianluca Masi, curatore scientifico del Planetario di Roma e responsabile del Virtual Telescope, si tratta di un record storico in quanto questo passaggio rientra tra i 200 più ravvicinati avvenuti dall’inizio del 900.

La scoperta dell’asteroide 2014 DX110 è stata annunciata dal Minor Planet Center, l’organizzazione dell’Unione Astronomica Internazionale che sorveglia i corpi minori del Sistema Solare e secondo le stime il suo passaggio avverrà ad una distanza inferiore ai 350.000km, per l’appunto inferiore alla distanza Terra-Luna che è di 384.403km.

L'asteroide 2014 DX110 sta per sfiorare la Terra

Non sarà comunque possibile vederlo a occhio nudo e, data la sua notevole velocità, non sarà nemmeno facile catturarne le immagini, se non con telescopi dal diametro di 40 centimetri. Nuvole permettendo, bisognerà comunque “cogliere l’attimo”, considerando che subito dopo il passaggio ravvicinato l’asteroide diventerà sempre meno luminoso e osservarlo sarà ancora più difficile.