giovedì , 12 Dicembre 2019
Home » Astronomia e Spazio » Marte: Ufo, meteora o errore dell’obiettivo?

Marte: Ufo, meteora o errore dell’obiettivo?

Marte: Ufo, meteora o errore dell'obiettivo?I cacciatori di Ufo analizza incessantemente le foto provenienti dai Rover nello spazio e periodicamente annuncia strani avvistamenti.

A diventare oggetto ancora una volta dell’osservazione degli ufologi è Marte, uno dei pianeti più esplorati del nostro Sistema solare, solcato ormai da quasi due anni dalla sonda Curiosity. Le foto scattate dal Rover hanno già dato adito a teorie suggestive in almeno due casi: a maggio del 2013, quando si annuncio l’avvistamento di una lucertola su Marte, e circa dieci giorni fa quando, in una regione fotografata due volte, è apparsa una roccia assente nel primo scatto.

Ora però non è il suolo del Pianeta rosso a scatenare la fantasia, ma l’area dello Spazio che lo sovrasta. Una foto NASA scattata dal Rover sembra ritrarre il solito paesaggio desertico marziano, se non fosse per una piccola luce che compare in alto a destra.

Marte: Ufo, meteora o errore dell'obiettivo?

A diventare oggetto di riflessione è la forma della luce, il posizionamento del suo centro e quanto si può trarre da quei pochi pixel che compongono quel frammento di indefinibilità, l’oggetto sembra muoversi verso destra e in alto, ma secondo i cacciatori di Ufo la scia che segue potrebbe essere “propellente”. Sicuramente sarà tirata fuori la solita scusa della meteora, ma la direzione dice il contrario.