mercoledì , 20 Mar 2019
Home » Astronomia e Spazio » Nel 2050 la Cina trasformerà la Luna in una base missilistica

Nel 2050 la Cina trasformerà la Luna in una base missilistica

Nel 2050 la Cina trasformerà la Luna in una base missilisticaUn esperto del China National Space Administration’s Lunar Exploration Programme Centre ha dichiarato che la Cina sta progettando di trasformare la Luna in una base missilistica ed il progetto sarà pronto per il 2050.

Uno scenario davvero da far venire i brividi, una sorta di Stars Wars, la fantascienza che diviene realtà. Secondo quanto riportato dal Beijing Times, la Cina vorrebbe sfruttare questa base per poter sparare missili verso la Terra in caso di difesa, praticamente il nostro satellite si trasformerebbe in un’arma di distruzione di massa.

Il wantchinatimes.com invece, descrive l’evento allo scopo di creare una base di appoggio per lanciare dei satelliti all’esplorazione dello spazio.

La notizia si inserisce nella frenetica attività spaziale che vede impegnati i cinesi già da qualche anno. Solo pochi giorni fa, la Cina ha lanciato il suo razzo vettore March-3B con a bordo il rover lunare Chang’e-3, fase propedeutica al primo allunaggio cinese previsto per il 2030.

Sicuramente sono dei grandi passi avanti per lo sviluppo della scienza e sappiamo bene che non sempre sono dei più rosei, forse la Cina è decisa davvero a trovare altri pianeti che ospitino la vita per via della troppa densità di vita che ha.