lunedì , 10 Dic 2018
Home » Astronomia e Spazio » NASA: asteroide potrebbe entrare in collisione con la Terra

NASA: asteroide potrebbe entrare in collisione con la Terra

NASA: asteroide potrebbe entrare in collisione con la TerraGli scienziati della Nasa stanno osservando un asteroide, chiamato 1950 DA, che è attualmente su un percorso di collisione con la Terra e secondo la nuova previsione questo dovrebbe accadere il 16 marzo 2880.

L’orbita che percorre intorno al Sole incrocia pericolosamente quella della Terra, tanto che potrebbe finire nell’Oceano Atlantico alla velocità di circa 62 mila chilometri all’ora. Si stima che se 1950 DA dovesse entrare in collisione con il Pianeta, potrebbe farlo con una forza pari a circa 44.800 megatonnellate di TNT. Anche se la probabilità di un impatto è solo dello 0,3 per cento, questo rappresenta un rischio del 50 per cento maggiore rispetto alle possibilità di un impatto da parte tutti gli altri asteroidi.

Questo asteroide non è nuovo agli astronomi, la prima osservazione di 1950 DA avvenne il 22 febbraio 1950 ad opera diNASA: asteroide potrebbe entrare in collisione con la Terra Carl Alvar Wirtanen all’osservatorio Lick e venne seguito per 17 giorni e poi se ne persero le tracce.

Gli scienziati rassicurano su un possibile impatto poiché, a parte il fatto che per quella data è difficile che ci sia qualcuno di noi, inoltre affermano che la tecnologia sarà andata talmente avanti che se 1950 DA, dovesse decidere di fare questa sorpresa al nostro Pianeta, molto probabilmente sarà possibile deviarlo. Le centinaia di anni di avvertimento potrebbero consentire a un metodo semplice come irrorare la superficie dell’asteroide con gesso o carbone, o perle di vetro, di arginare il problema. Questo cambierebbe la riflettività dell’asteroide e consentirebbe alla luce solare di lavorare per “spingere” l’asteroide fuori strada.