sabato , 19 Ottobre 2019
Home » Scienza e Nuove Tecnologie » Scoperta super-terra con atmosfera ricca di acqua

Scoperta super-terra con atmosfera ricca di acqua

Scoperta super-terra con atmosfera ricca di acquaUn gruppo di astronomi giapponesi ha usato due telecamere ottiche del Subaru Telescope, Suprime-Cam, la Faint Object Camera and Spectrograph (FOCAS), con un filtro blu per osservare i transiti planetari della super-Terra GJ 1214 b.

Il gruppo si è chiesto se questo pianeta avesse un’atmosfera di acqua o idrogeno e sembrerebbe che l’atmosfera di questo nuovo pianeta sia ricca di acqua.

Le super-terre, esopianeti con massa o raggio maggiori di quelle del nostro pianeta sono state scoperte negli ultimi anni, ma ciò su cui gli scienziati indagano è la composizione dei pianeti e della loro atmosfera: e questa nuova super-terra, che si trova a 40 anni luce dalla Terra nella costellazione Ofiuco, a nord-ovest del centro della nostra Via Lattea, sembra avere caratteristiche interessanti.

Si tratta di una delle più famose super-Terre scoperte da Charbonneau nel 2009 nel Progetto MEarth, che si è concentrato sulla ricerca di pianeti abitabili intorno a stelle vicine piccole, il team di ricerca attuale ha esaminato le caratteristiche di dispersione della luce di GJ 1214 b.

Scoperta super-terra con atmosfera ricca di acqua

Una teoria corrente postula che un pianeta si sviluppi in un disco di gas denso che circonda una stella di recente formazione, l’idrogeno è una componente importante di un disco protoplanetario, e il ghiaccio d’acqua è abbondante in una regione esterna oltre la cosiddetta “linea della neve”.

Idrogeno e acqua sono quindi elementi fondamentali per determinare, conoscendo la composizione atmosferica di unScoperta super-terra con atmosfera ricca di acqua pianeta, la storia della sua formazione.

La squadra attuale ha utilizzato le due telecamere ottiche Suprime -Cam e Focas sul telescopio Subaru per verificare la presenza di idrogeno sul pianeta e dalle osservazioni, condotte con una precisione mai avvenuta finora, i ricercatori hanno potuto scoprire che l’atmosfera del pianeta è ricca d’acqua, dominata da grandi nuvole.

Anche se la squadra non ha escluso completamente la possibilità di una atmosfera di idrogeno, il nuovo risultato osservazionale combinato con i risultati di ricerche precedenti in altri colori, conferma l’ipotesi che GJ 1214 b abbia un’atmosfera ricca d’acqua. Il team prevede di condurre nuove osservazioni per poter confermare la scoperta.

Anche se ci sono solo un piccolo numero di super-Terre che gli scienziati possono osservare nel cielo attualmente, questa situazione cambierà radicalmente quando il satellite TESST inizierà la sua indagine alla ricerca di piccoli pianeti extrasolari. Quando saranno disponibili nuovi obiettivi gli scienziati potranno studiare le atmosfere di molte super-Terre con il telescopio Subaru e con i telescopi di prossima generazione, come il telescopio Meter Trenta (TMT), queste osservazioni consentiranno agli scienziati di imparare ancora di più sulla natura delle super-Terre .