lunedì , 10 Dic 2018
Home » Natura e Pianeta Terra » Perseidi: primi “bolidi” in atmosfera

Perseidi: primi “bolidi” in atmosfera

Perseidi: primi "bolidi" in atmosferaUna nuova ricerca condotta dal Meteoroid Environment Office della NASA, ha dimostrato che le Perseidi rappresentano lo sciame meteorico più prolifico per le “palle di fuoco” nei nostri cieli.

I primi bolidi, come comunemente vengono chiamati, stanno cominciando a verificarsi proprio in queste ore, dal momento che la Terra sta entrando in un flusso di detriti dell’antica cometa 109P/Swift-Tuttle.

I meteoroidi stanno cominciando a colpire la parte superiore della nostra atmosfera a circa 216 mila Km/h, emettendo una traccia luminosa che viene definita meteora o nel linguaggio popolare “stella cadente”.

Il picco massimo dello sciame verrà raggiunto tra il 12 ed il 13 Agosto, specie dopo le 21:30, quando sarà possibile individuare sino a 100 meteore ogni ora, uno spettacolo a cui, tempo permettendo, non si può proprio rinunciare.

Perseidi: primi "bolidi" in atmosfera