lunedì , 10 Dic 2018
Home » Ufo e Alieni » Crop Circle: spettacolare formazione a Hackpen Hill

Crop Circle: spettacolare formazione a Hackpen Hill

Crop Circle: spettacolare formazione a Hackpen HillLo spettacolare crop circle comparso ieri nei campi di Hackpen Hill, a Broad Hinton nel Wiltshire è la copia perfetta di quello comparso a Stanton St Bernard il 7 Luglio 2013 , successivamente distrutto dal contadino e proprietario del campo.

Ma i creatori dei cerchi non hanno perso tempo e lo hanno disegnato nuovamente in un campo di frumento ma nella zona di Hackpen Hill, la segnalazione è giunta dal sito Cropcircleconnector.com e le immagini riprese da un aereo ultraleggero, sono state fatte dal ricercatore Jim Peyton.

Al centro del pittogramma possiamo ritrovare il simbolo di una stella a 8 punte, ovvero ad anice stellato, che ricorda il crop circle comparso a Rebella D’Asti realizzato tra sabato 29 e domenica 30 giugno 2013, rammentiamo che l’anice stellato è frutto di un albero tropicale asiatico e ha la caratteristica forma di una stella ad otto braccia.

Crop Circle: spettacolare formazione a Hackpen Hill

Le proprietà dell’anice stellato non sono del tutto confermate dagli studi scientifici, ciononostante molti sostenitori dei rimedi erboristici ne consigliano il suo uso per la risoluzione di differenti tipi di problemi comuni, tra le buone proprietà vi è quella di riuscire a combattere una gamma di diversi tipi di virus, tra cui rientra anche il virus dell’herpes.

L’azione è nello specifico impedire una riproduzione o replicazione virale, data questa sua capacità, vengono prodottiCrop Circle: spettacolare formazione a Hackpen Hill farmaci specifici ai quali è aggiunto dell’acido shikimico, che è estratto proprio dall’anice stellato, si ottengono in questo modo dei farmaci capaci di combattere, per fare un esempio, il virus dell’influenza.

Altro elemento che viene estratto dall’anice stellato è l’anetolo: si tratta di un olio essenziale dal caratteristico sapore di liquirizia, l’olio estratto ha un’efficacia antibatterica contro determinati microrganismi, tra i quali rientrano le forme batteriche di Escherichia coli e Staphylococcus aureus, che tendono a colpire l’apparato digerente causando sintomi quali vomito e diarrea.

Altra proprietà dell’anetolo è quella di essere anche un efficacie antinfiammatorio oltre che antibatterico, ancora, accanto a queste sue buone proprietà vi è quella di essere un antifungine ed un antiossidante.

L’anice stellato rappresenta anche uno stimolante naturale ed ha proprietà diuretiche molto potenti, per cui se ne raccomanda un uso limitato.