mercoledì , 24 ottobre 2018
Home » Fenomeni Inspiegabili » Aereo della “Air China” colpito da un UFO

Aereo della “Air China” colpito da un UFO

Aereo della "Air China" colpito da un UFOLa notizia era stata battuta dalle agenzie di stampa cinesi il 4 Giugno 2013 e riguardava un aereo di linea della compagnia Air China che era stato colpito in volo da un oggetto volnate non identificato.

Tutto è accaduto la mattina del 4 giugno 2013 quando un Boeing 757 della compagnia Air China, che stava volando nella tratta da Chengdu a Guangzhou,  si trovava ad una quota di 26 mila piedi (circa 8.000 metri) , fu colpito da un oggetto sconosciuto.

L’incidente era avvenuto dopo 20 minuti dal decollo, senza però causare feriti tra i passeggeri e i membri dell’equipaggio, secondo le agenzie di stampa, il Boeing 757  era decollato alle ore 10:11 del mattino (ora locale) dall’aeroporto Shuangliu di Chengdu e dopo circa 20 minuti di volo, dopo che si è verificato il problema, l’aereo è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza presso l’aeroporto Shuangliu.

I piloti del Boeing 757,  avevano comunicato alla torre di controllo di voler atterrare per un  “guasto meccanico”, ma uno deAereo della "Air China" colpito da un UFOi passeggeri del volo, dopo essere sceso dall’aereo,  ha scattato delle foto del velivolo a terra e le immagini hanno dimostrato una causa ben diversa dal presunto guasto meccanico.

Il muso dell’aereo era visibilmente danneggiato, come se avesse subito l’impatto, quindi l’urto con un altro velivolo, le autorità aeroportuali hanno immediatamente aperto una inchiesta e in modo molto celere, hanno trovato la soluzione alla causa dell’incidente, giustificando appunto che l’aereo si era scontrato con un volatile.

Certamente, visto il diametro e la tipologia dell’impatto, i lettori si chiederanno che tipo di uccello o volatile si trattava, dato che l’incidente è avvenuto a quota 8000, forse era uno pterodattilo?

Aereo della "Air China" colpito da un UFO