venerdì , 19 Luglio 2019
Home » Ufo e Alieni » Fotografa un Ufo e la macchinetta si rompe

Fotografa un Ufo e la macchinetta si rompe

Fotografa un Ufo e la macchinetta si rompeCosa abbia fotografato Ellen Henry nel cielo sopra Santee, California, il 7 maggio scorso è un mistero, ma quello che è certo è che la sua macchinetta fotografica è ormai da buttare.

La Herny ha scattato diverse fotografie di quello che ha tutta l’area di essere un UFO in piena regola, mentre era intenta a riprendere alcune immagini di un edificio storico, l’Edgemoor Barn, che in molti ritengono essere infestato dai fantasmi!

Infatti, Henry è membro della Società Storica di Santee (SHS) che si trova nella contea di San Diego, lei è convinta che quello che ha visto e ripreso è di origine extraterrestre.

“Mi trovavo presso la proprietà Edgemoor, in pieno giorno, a scattare fotografie della stalla, ho scattato molte foto dell’edificio con il cielo sullo sfondo”, spiega la testimone, ad un certo punto, racconta che la sua macchina fotografica ha smesso di funzionare.

Fotografa un Ufo e la macchinetta si rompeSolo quando è tornata a casa e ha scaricato le foto dalla memory card si è resa conto di aver fotografato un UFO, ma al momento non aveva visto e sentito assolutamente nulla, “Ho notato una piccola macchia sull’immagine, che poi ho ingrandito al computer”.

La testimone, secondo quanto riportano i resoconti locali, sembra essersi molto spaventata della scoperta: “Cosa ci faceva quell’oggetto lì? Perché era lì?”. Il fienile si trova nei pressi dell’aeroporto e di una vicina base aeronautica, ma nessuna delle due strutture ha riferito di velivoli di passaggio o è riuscita a dare una spiegazione all’avvistamento UFO.

Secondo gli scettici, il fienile si trova sotto numerose traiettorie di volo ed è possibile che l’UFO possa essere solo unFotografa un Ufo e la macchinetta si rompe aereo convenzionale di passaggio, “Non era assolutamente un aereo, avrei sentito il rumore, qualcuno, invece, ha ipotizzato che si possa trattare di un drone, ma non ne ho mai visto uno circolare privo di ali, eliche o timoni”.

Dalle immagini, l’oggetto sembra essere in movimento, ed è sempre possibile che la Henry abbia ripreso qualcosa di exraterrestre, come pensano molti dei cittadini di Santee.

Il complesso Edgemoor Barn è un museo che quest’anno ha festeggiato il suo 100° anniversario di vita, un tempo era parte di un complesso ospedaliero, guadagnandosi la reputazione di luogo di attività paranormale, tra cui presunti avvistamenti di fantasmi.