martedì , 16 Luglio 2019
Home » Disastri e Catastrofi » Bombe sulla maratona di Boston

Bombe sulla maratona di Boston

Bombe sulla maratona di BostonAttacco terroristico agli Usa, torna l’incubo 11 settembre, a Boston due forti esplosioni in sequenza vicino alla linea d’arrivo della corsa cittadina.

Trovati nella zona altri cinque ordigni, sono stati fatti brillare, una delle tre vittime è un bambino di 8 anni, sono circa 140 feriti di cui molti in gravi condizioni, alcuni amputati e si teme che il numero dei morti possa aumentare

Barack Obama promette vendetta: “Troveremo i responsabili e gliela faremo pagare”, stato di allerta anche a New York, Washington e tutte le principali città Usa.

L’ Fbi: “Attacco terroristico”, le piste sono tre per il momento: un qaedista, un nemico interno oppure un folle ispiratosi alla strage di Newtown.

Bombe sulla maratona di Boston

Gli ordigni sono stati azionati tramite un cellulare e in un video appare un uomo sospetto con due zainetti e poi c’è il mistero di una persona sul tetto.

Bombe sulla maratona di Boston