lunedì , 10 Dic 2018
Home » Ufo e Alieni » Pensionato dell’ Air Force dichiara: “ho lavorato con gli Alieni”

Pensionato dell’ Air Force dichiara: “ho lavorato con gli Alieni”

Pensionato dell' Air Force dichiara: "ho lavorato con gli Alieni"Ennesima testimonianza di un militare che afferma di essere stata in stretto contatto con alieni, di aver collaborato e lavorato al loro fianco alla Nellis Air Force Base, Nevada.

E’ quanto ha affermato durante una intervista per la tv Australiana, Charles Hall, militare pensionato della US Air Force.

Per circa due anni, è stato a stretto contatto con quelli che lui definisce “gli alieni bianchi“, che vedeva spesso in compagnia di alti ufficiali e generali dell’aviazione degli Stati Uniti.

Il primo incontro con queste creature avvenne nel giugno del 1965 e dovettero passare vari mesi prima che Hall riuscisse a riprendersi dallo shock e accettare che quella che lui stava vivendo, era la realtà.

Secondo Hall, gli alieni vivono sotto terra, l’hangar principale è scavato nel fianco di una montagna, in un luogo ideale per tale scopo, esso ospita la loro nave spaziale che può arrivare facilmente sulla Terra, atterrare di fronte all’entrata ed entrare e uscire senza essere vista e senza interferire con i voli civili sulla zona di Las Vegas.

Il loro capo, o guida, si farebbe chiamare “Maestra“, secondo il racconto, questi alieni vivrebbero per circa 800 anni terrestri e ci sarebbero più razze presenti sulla Terra, tra queste una che Hall definisce “i norvegesi“.

Questi esseri, verrebbero dalla stella di Bernard, a circa 5,5 milioni di anni luce dal nostro pianeta.