sabato , 23 Mar 2019
Home » Astronomia e Spazio » La supernova della galassia NGC 1637

La supernova della galassia NGC 1637

La supernova della galassia NGC 1637Il VLT (Very Large Telescope) continua a fornire agli appassionati di astronomia meravigliose immagini di galassie distanti milioni di anni luce da noi.

L’ultima riguarda quella della NGC 1637, osservata molto negli ultimi anni, dopo aver scoperto nel 1999 una supernova molto brillante.

Le supernove sono eventi violentissimi che rivelano la morte delle stelle offuscando in alcuni casi anche la luce di miliardi di stelle della galassia ospite.

La supernova di NGC 1637, SN 1999em, fu scoperta dall’Osservatorio californiano di Lick utilizzando un particolare telescopio: dopo l’esplosione del 1999, questo oggetto ha registrato negli ultimi anni una diminuzione tranquilla della sua luminosità.

L’ultima immagine fornita dal VLT è stata ottenuta combinando diverse foto di NGC 1637, ottenendo così un ritratto molto nitido della galassia.

E’ possibile ammirare la struttura a spirale segnata dal percorso di giovani stelle bluastre e da nubi incandescenti di gas e polvere.

La supernova della galassia NGC 1637

NGC 1637, distante 35 milioni di anni luce, è una galassia asimmetrica, infatti possiamo notare che il braccio in alto a sinistra del nucleo è più lungo di quello presente in basso a sinistra, che risulta, invece, essere più corto e compatto.