sabato , 23 Mar 2019
Home » Natura e Pianeta Terra » Cile: ecatombe di gamberi e granchi

Cile: ecatombe di gamberi e granchi

Cile: ecatombe di gamberi e granchi Migliaia di gamberetti morti sono stati trovati arenati su una spiaggia della città di Coronel, in Cile, a circa 530 chilometri dalla capitale Santiago.

Inoltre sono stati trovati centinaia di granchi morti, “una marea rossa mortale“, le autorità stanno avviando le indagini per scoprire le cause.

 Secondo i pescatori locali la morte potrebbe essere stata causata dalle vicine centrali elettriche che utilizzano l’acqua di mare come refrigerante.

La sabbia è letteralmente ricoperta da uno spesso strato di gamberi morti, che colorano la superficie della spiaggia in un misterioso rosso-arancio, le autorità hanno chiesto ai biologi di indagare sul perché i gamberetti stanno morendo.

Cile: ecatombe di gamberi e granchi

Dai primi rilievi effettuati sembrerebbe che le creature marine fossero state “cotte”, secondo i biologi un ondata di acqua calda avrebbe provocato la morte precoce dei gamberetti, ma solo le analisi del caso potranno dare una chiarificazione sull’inquitante incidente.