mercoledì , 12 Dic 2018
Home » Fenomeni Inspiegabili » Avvistamento Ufo sul Vaticano a Roma [Video]

Avvistamento Ufo sul Vaticano a Roma [Video]

Avvistamento Ufo sul Vaticano a RomaDiversi giovani, tra cui alcuni studenti universitari hanno fatto pervenire al C.UFO.M. un video ufo di tre oggetti volanti non identificati disposti a triangolo quasi perfetto, tanto da dare a volte l’impressione di un unico oggetto volante non identificato appunto di forma triangolare spesso ricorrente nella casistica ufologica.

Erano all’incirca le 00:30 quando, tutti e 4 i testimoni due ragazzi e due ragazze, uscivano da un pub nella zona di Campo dei Fiori, passeggiando in direzione Trastevere.

Giunti al Ponte Sisto uno di loro, notava in direzione Cupola San Pietro uno strano oggetto volante dal colore chiaro biancastro che emetteva un bagliore che ha definito come “atipico” per la sua in usualità.

Improvvisamente agli occhi degli astanti, si palesavano altre due luci che si muovevano in un modo sincronizzato davvero impressionante, tanto da far sorgere il dubbio che si trattasse di un unico ovni triangolare.

Avvistamento Ufo sul Vaticano a Roma

Uno dei giovani riprendeva con prontezza le evoluzioni degli oggetti volanti non identificati per oltre un minuto, il caso è importantissimo, perché forse costituisce la conferma del video girato da alcuni militari proprio la notte del 6 giugno 2010 alle ore 04:00, con la differenza però che questo filmato dei 4 giovani è stato girato alle ore 00:30 della stessa data ma solo ora reso pubblico.

Il video originale dei 4 studenti è poi stato mandato solo pochi mesi fa ad Angelo Carannante Presidente del Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) che ha dato impulso alle indagini dopo aver visionato il filmato assieme ad una commissione ritenendolo degno della massima considerazione.

Avvistamento Ufo sul Vaticano a RomaLe analisi di Fusco Biagio e Carmine Silvestri, le testimonianze e gli approfondimenti effettuati fino ad ora, sembrano escludere, anche se non del tutto, l’ipotesi lanterne cinesi vera croce degli ufologi che tanti abbagli hanno generato in molte occasioni.

La soluzione di questo ennesimo avvistamento è tutt’altro che pacifica, soprattutto perché le prime analisi, il colore biancastro, l’apparente mancanza di un nucleo all’interno degli ovni, l’impressionante sincronismo del movimento degli oggetti, lasciano aperti tanti interrogativi su questo avvistamento ufo romano, le indagini dunque proseguono.