lunedì , 25 Mar 2019
Home » Ufo e Alieni » Wikileaks: famiglia russa scompare dopo avvistamento Ufo [Video]

Wikileaks: famiglia russa scompare dopo avvistamento Ufo [Video]

Wikileaks: famiglia russa scompare dopo avvistamento UfoSul sito della versione russa di Wikileaks e cioè Spaceleaks c’è una notizia di un avvistamento Ufo ripreso sopra un abitazione nella zona di Kashtak, nella città Chelyabinsk.

Di seguito vi riportiamo la testimonianza rilasciata alla CIA:

“Ogni minuto che passa il mio cuore batte sempre più forte, la scorsa settimana, intorno alle 23.00, sono andato fuori di casa per parcheggiare la mia auto in garage, non appena ho lasciato il portico, sul lato destro della mia casa ho notato un forte bagliore, una sorta di vero abbaglio, la luce era come un “fascio di fuoco di una saldatura”, ma non faceva molto male agli occhi, ero molto sorpreso e non sapevo cosa fosse.

Il misterioso velivolo era sopra l’angolo della casa e al di sopra delle case vicine, a circa 10-15 metri di altezza, quindi molto basso, aveva la forma di un disco ma era scuro, ai lati c’erano delle luci rosse e sul lato destro del disco ci stava come una luce che girava emettendo un fascio stroboscopico.

Wikileaks: famiglia russa scompare dopo avvistamento Ufo

Sono rimasto molto sorpreso dalla natura di questo UFO, infatti ne avevo sentito parlare, ma in realtà non lo avevo mai visto e penso che una volta che lo vedi, dovresti avere bisogno di una mentalità di ferro.

Wikileaks: famiglia russa scompare dopo avvistamento Ufo

Ero confuso, perché ero appena uscito dal garage ma ho pensato che ero anche in possesso di una videocamera e questa stava proprio dentro il cassettino della mia automobile, quindi ho avuto l’idea di correre fino alla macchina e prendere la videocamera, dopo mi sono subito precipitato verso l’angolo della casa e ho iniziato a girare il video che potete vedere“.

Wikileaks: famiglia russa scompare dopo avvistamento Ufo

Il testimone racconta anche di misteriose persone che hanno fatto visita presso la sua abitazione e che hanno cercato di mettere a tacere tutta la sua famiglia, ricattandola semmai avessero reso di dominio pubblico il fatto. Forse si trattava di uomini dei servizi segreti russi? Quanto vi è di vero, di reale in tutto questo documento?