venerdì , 18 Gen 2019
Home » Natura e Pianeta Terra » Australia, lo tsunami di sabbia rossa [Video]

Australia, lo tsunami di sabbia rossa [Video]

Australia, lo tsunami di sabbia rossaUn imponente muro di sabbia, alto decine di metri che avanza senza sosta, è lo spettacolo spaventoso ma allo stesso tempo affascinante a cui hanno assistito i cittadini di Onslow in Australia, dove si è abbattuta una tempesta di sabbia rossa.

Come racconta il marinaio Brett Martin, che ha girato alcune immagini del fenomeno, lo ‘tsunami rosso’ si è creato dal nulla: «Il cielo era limpido, quasi vitreo, poi quando si è alzato il muro di sabbia la visibilità è calata sotto i 100 metri e il mare ha iniziato ad ingrossarsi».

La tempesta di sabbia arriva dopo i terribili incendi che hanno colpito alcune zone dell’Australia e proprio la mancanza di piogge ha reso possibile il formarsi della tempesta di sabbia.

Australia, lo tsunami di sabbia rossa

Questo muro di sabbia rossa alto almeno 3 chilometri è stato ripreso da un’auto che viaggia nei pressi della città di Onslow, nel nord-ovest dell‘Australia e da una barca che si trova in mare nei pressi sempre della stessa città.

Australia, lo tsunami di sabbia rossa

Le immagini mostrano l’arrivo del mostruoso tsumani di sabbia provocato da un lato dagli incendi che stanno colpendo l’Australia, e dall’altro da forti venti provenienti dall’Oceano Indiano che hanno sollevato forti cumuli di sabbia rossa e polvere.