venerdì , 13 Dicembre 2019
Home » Disastri e Catastrofi » Trovato forse il frammento dell’asteroide che ha causato l’estinzione dei dinosauri

Trovato forse il frammento dell’asteroide che ha causato l’estinzione dei dinosauri

Un geologo rumeno Marius Paniti sostiene di aver scoperto un frammento di roccia del gigantesco meteorite che ha colpito la terra spazzando via la vita preistorica provocando l’estinzione dei dinosauri.

Paniti, docente presso l’Università di Timisoara, sostiene di aver trovato un frammento grande di quello che è stato il più grande meteorite mai caduto sulla Terra in una grotta al Cara Severin County, nel sud-ovest della Romania.

Ha anche scritto al Guinness dei primati per registrare l’affermazione, dicendo che il frammento di massa è ancora incastonata nella parete della grotta rumena, ma è già chiaro che è il più grande mai trovato.

Egli ha detto: “Si stava esplorando con una parte del gruppo quella grotta e si è presa una strada leggermente diversa finendo in un tunnel molto stretto, incastrate nel muro vi erano rocce dai colori vivaci che in un primo momento ci son sembrate essere pietre preziose.

“Alla luce della fiaccola c’erano frammenti di rosso, giallo e oro così come alcuni pezzi che erano nero come la pece, ad un esame più attento mi sono reso conto che erano rocce regolari che erano stati soggetti a temperature estreme causate dall’ingresso nella grotta di aria rovente. “

I test finora hanno indicato che il meteorite ha più di 60 milioni di anni,Paniti ha detto che la roccia era stata fusa a guardare come il vetro in luoghi che sarebbero stati causati dal calore immenso causato dal famoso meteorite durante l’ingresso nell’atmosfera terrestre.

Egli ha detto: “E’ chiaramente era sciolto a causa del caldo incredibile, sembrava come un formaggio svizzero.”

Gli esperti che hanno testato frammenti hanno dichiarato che si tratta di un meteorite e ha confermato che le dimensioni dell’oggetto lo rendono il più grande frammento di meteorite mai trovato.