venerdì , 18 Gen 2019
Home » Natura e Pianeta Terra » Nasa: sonde incidono la “voce” della Terra [Video]

Nasa: sonde incidono la “voce” della Terra [Video]

Questo fenomeno non è nuovo, ma così chiara e nitida, gli scienziati la voce della Terra non l’avevano mai sentita, ad ascoltare e registrare il suono del nostro pianeta i satelliti gemelli della Nasa Radiation Belt Storm Probe, lanciati il 30 agosto scorso a circa 20mila chilometri dalla superficie terrestre.

Il coro, simile a fischi e cinguettii, affermano alla Nasa, potrebbe anche essere ascoltato dall’orecchio umano, se un uomo potesse trovarsi dove sono le sonde gemelle, si tratta di un fenomeno elettromagnetico provocato delle emissioni radio provenienti dal nostro pianeta.

Quelle emesse dal pianeta non sono onde sonore, ma onde radio che oscillano alla frequenza percepibile dall’orecchio umano, tra 0 e 10 kilohertz, e sono state captate dallo strumento Emfisis messo a punto dall’Università: “Questo è quello che sentiremmo se ci trovassimo sulle fasce (spiega l’esperto) e avessimo delle antenne radio al posto delle orecchie”.