lunedì , 26 Agosto 2019
Home » Ufo e Alieni » Fotografato un alieno in Valmalenco

Fotografato un alieno in Valmalenco

Un giovane valtellinese, che vuole restare anonimo sostenendo di aver visto e fotografato un alieno, l’incontro ravvicinato risale al 30 settembre, e sarebbe avvenuto mentre il testimone e la sua famiglia facevano un’escursione in montagna.

Il gruppo composto da padre, madre e tre figli si dirigeva verso le dighe di Campo Moro, arrivati al Passo di Campagneda, ecco l’incontro ravvicinato del terzo tipo con la creatura.

Il giovane udendo dei rumori provenienti da un angolo nascosto si avvicina per verificare di cosa si stratti e a questo punto nota una creatura, che descrive alta come un bambino di due anni, grandi occhi dalle pupille scure e la pelle di color grigio-azzurro con delle macchie bluastre.

Nonostante lo spavento riesce a scattare alcune fotografie e successivamente la creatura scappa e si dilegua subito dopo aver avvistato gli esseri umani.

A questo punto, il ragazzo raduna la famiglia sparsa sul sentiero ed insieme vanno alla caccia dell’alieno e una volta giunti in cima, un altro colpo di scena: vedono un disco metallico dal diametro di 10 metri alzarsi in volo, senza emettere alcun suono.

Sbigottiti, genitori e figli si accordano per tenere la bocca chiusa: nessuno deve sapere quello che è successo ma il testimone capisce però chiaccherano con altre persone che non è il solo ad aver notato qualcosa di strano: altri ragazzi del posto hanno visto, nella stessa zona, degli Ufo.