sabato , 23 Mar 2019
Home » Scienza e Nuove Tecnologie » Spazio: Nasa crea “tergicristallo” contro la polvere di Marte

Spazio: Nasa crea “tergicristallo” contro la polvere di Marte

A Washington è stato sviluppato un “tergicristallo” adatto alle polveri marziane; lo strumento, realizzato con fibre di Teflon, e’ stato concepito come parte della missione Curiosity, ed e’ stato disegnato per pulire i sensoriultravioletti.

 Il tergiscristallo e’ opera della Nasa, anche se probabilmente non verra’ integrato nella sonda marziana.     “Abbiamo dimostrato nei nostri laboratori che funziona correttamente nelle condizioni estreme che si possono incontrare su Marte, con temperature che vanno da zero a -80 gradi centigradi, e una pressione atmosferica mille volte piu’ bassa di quella terrestre”, ha spiegato il capo progetto Luis Enrique Moreno, del Department of Systems and Automatics Engineering dell’Universidad Carlos III de Madrid.

Lo strumento serve a risolvere un serio problema presentato dall’atmosfera del Pianeta Rosso, ossia l’accumulo di polvere di ferro sulle lisce superfici dei sensori. La tecnologia sviluppata sara’ molto probabilmente impiegata nella missione Meiga-Metnet, una missione meteorologica su Marte prevista per il 2014.